Aula immersiva

Il Polo Tecnico Scientifico Brutium, grazie ai fondi del P.N.R.R. e con l'obiettivo di una nuova proposta didattica, si è dotato di un’aula immersiva interattiva realizzata al plesso Quasimodo. Si tratta di uno spazio dinamico e inclusivo in cui tutti gli alunni possono accedere ai contenuti multimediali rendendo l’apprendimento attivo, coinvolgente e partecipato. Infatti si ha la possibilità di essere proiettati in epoche e luoghi diversi in modo immediato senza l’ausilio di visori ed è possibile usufruire di immagini che spaziano, nell’arco di pochi secondi, attraverso l’intero scibile umano, dall’architettura, alla storia, all’arte e ai musei. Non più dunque un insegnamento statico ma grazie alla tecnologia la creazione di un ambiente virtuale che abbatte il setting d’aula tradizionale e riproduce un mondo in cui le pareti, si animano, attraverso pannelli predisposti.

Si usufruisce in tale maniera di una didattica che non sostituisce quella classica ma si integra a essa

aula immersiva

firenze